Volantino GC – 25 Aprile 2010

Riporto un volantino preparato dai Giovani Comunisti di Reggio Emilia, in occasione del 25 Aprile 2010, che lega l’antifascismo alla lotta di classe, nell’ottica della costruzione di un’alternativa politica anticapitalista.

Le politiche razziste e le discriminazioni del governo Berlusconi in alcuni casi ci ricordano il ventennio. Ora come allora la crisi economica impone un dazio pesante ai lavoratori, dazio che andrebbe segnato sul conto di chi in questi anni ha fatto milioni di profitti grazie al precariato e all’imposizione di turni massacranti.

I gruppi fascisti si insinuano in questo malessere sociale, cercando da un lato di riempire quel vuoto lasciato dall’ambiguità dei dirigenti della sinistra, e dall’altro di organizzare un nuovo squadrismo per una vile intimidazione politica.

Occorre riprendere le migliori elaborazioni dell’“antifascismo militante” che oltre a non relegare l’antifascismo alla sola lotta contro alle frange dell’estrema destra, fu capace di dare all’antifascismo una lettura di classe, di lotta politica e sociale, attraverso un protagonismo di lavoratori e studenti ORGANIZZATO e DI MASSA!

Chi comanda questa società ci schiaccia sempre più in basso e la rabbia si accumula. Il nostro compito è indirizzarla verso il vero nemico per liberarci da questo giogo. Questa è la vera liberazione. E’ SCONFIGGENDO I NOSTRI SFRUTTATORI CHE SCONFIGGEREMO I LORO FEDELI SERVITORI!!!

Share

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...